fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaSenza categoria

Catania: casi accertati di scabbia fra i migranti arrivati

Fra gli ultimi migranti arrivati ve ne sono alcuni che hanno contratto la scabbia, a confermarlo l’addetto stampa dell’Ospedale Cannizzaro di Catania che ha confermato quella che sembrava essere un’indiscrezione

Casi di scabbia fra i migranti arrivati a Catania: a confermarlo è lo stesso Ospedale Cannizzaro di Catania tramite il suo addetto stampa Orazio Vecchio.

L’ospedale ha confermato quella che sembrava essere una mera indiscrezione, ma ha specificato che i migranti sono stati semplicemente curati dall’ambulatorio “Malattie Infettive” ma non sono stati ricoverati per il semplice fatto che la scabbia è una malattia facilmente curabile con una semplicissima pomata e dunque non necessita di una degenza.

In altre parole l’ospedale ha chiarito una cosa: la scabbia esiste ma per le conseguenze e il contagio è decisamente trascurabile.

Per potere essere contagiati infatti è necessario avere avuto con il portatore un contatto ristretto. un bacio,  un rapporto sessuale ecc… La scabbia non è una malattia che si contagia stando insieme a cena, o durante una passeggiata, tanto per fare un esempio.

Secondariamente la scabbia è trascurabile per le conseguenze perché la si può curare con una pomata, peraltro molto accessibile.

Insomma la scabbia c’è, ma è meno rischiosa di quanto si possa pensare.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker