fbpx
NeraPrimo Piano

Importunano anziana ogni notte: arrestati due giovani

Due giovani importunavano ogni notte un’anziana residente a Sant’Agata li Battiati. 

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella flagranza due catanesi, Mario Spampinato di anni 27 e un 19enne. I due sono ritenuti responsabili di resistenza a pubblico ufficiale.Ogni santa notte prendevano di mira un’anziana donna abitante in via Corsaro a Sant’Agata Li Battiati. I due, accompagnati da altre persone in corso di identificazione, si presentavano strombazzando con i loro scooter davanti l’abitazione della poveretta. Ma non si limitavano solo a questo: i giovani le suonavano ripetutamente al citofono. Quando la donna usciva per scacciarli la riprendevano con gli smartphone a mo’ di sbeffeggio.

L’anziana sfinita e supportata anche dai vicini di casa, vittime dirette poiché qualcuno si affacciava ai balconi per rimproverarli, ricevendo insulti e minacce ,ha chiesto aiuto ai carabinieri. Quest’ultimi, organizzando diversi servizi, l’altra notte li hanno beccati sul fatto. Questi, vedendo i militari, sono fuggiti a bordo di un Honda SH 300  provocando dunque un inseguimento durante il quale i due hanno più volte preso a calci l’auto di servizio dei carabinieri. I militari sono riusciti successivamente a bloccare ed ammanettare i fuggitivi.

Il giudice, dopo averne convalidato gli arresti, ha disposto i domiciliari per il 27enne e la liberazione per il 19enne.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker