CronacheEconomiaNewsNews in evidenza

Sassari-Olbia, i lavori aggiudicati alla Tecnis

Aggiudicati alla catanese Tecnis i lavori per la realizzazione della Sassari-Olbia, la nuova strada a quattro corsie che collegherà i due importanti centri sardi. Questa mattina sono stati consegnati all’impresa siciliana i lavori del 6° lotto dell’itinerario, durante un incontro avvenuto nella Sala Consiliare del comune di Monti, alla presenza del Presidente dell’Anas Pietro Ciucci, dei sindaci dei comuni di Monti e Berchidda, del Ceo Mimmo Costanzo e del direttore di produzione Antonio Mazzola.

“Con la consegna di questi lavori – ha affermato il presidente dell`Anas, Pietro Ciucci, a margine dell’incontro – diventano otto, sui dieci totali dell’intero itinerario, i lotti già consegnati della Sassari-Olbia. I rimanenti due lotti saranno consegnati nei prossimi mesi, non appena sarà completato l’iter delle autorizzazioni. Il tratto consegnato oggi, di oltre 6 km, prevede un investimento di circa 73 milioni di euro e rappresenta un ulteriore passo in avanti per la realizzazione di una delle arterie più importanti per la viabilità dell’Isola”.

“Siamo felici di poter contribuire, – ha dichiarato l’ingegnere Antonio Mazzola – con i nostri uomini e il nostro knowhow aIla costruzione di opere che servono allo sviluppo dei territori. I lavori del 6° lotto ricadono nei territori di Monti e Berchidda, in provincia di Olbia-Tempio, e prevede la costruzione di quattro ponti, due viadotti e un cavalcavia ferroviario. L’intervento avrà una durata di 720 giorni”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.