fbpx
CronachePrimo Piano

Sanzionato noto ristorante di Belpasso: rinvenuti 180 kg di pesce non idoneo al consumo umano

Irregolarità in un noto ristorante orientale nel Comune di Belpasso. Qui, nel corso di alcuni controlli effettuati dalla Capitaneria di porto – Guardia Costiera etnea, i militari hanno riscontrato sospetti sulla “tracciabilità” del pescato.

Elevate al titolare dell’esercizio commerciale  1.500 euro di sanzioni amministrative e sequestrati circa 180 Kg di pescato. Il personale sanitario intervenuto ha dichiarato il pesce sequestrato non idoneo al consumo umano. Gli agenti hanno, quindi, proceduto a distruggerlo.

Inoltre, durante le verifiche effettuate agli autotrasportatori di prodotti ittici, intercettato un carico di circa 50 Kg di novellame di merluzzo. Sanzionato dunque il conducente, per illecito trasporto di novellame con 4.000 euro di verbale amministrativo. Mentre il pesce, dichiarato commestibile dai veterinari dell’ASP, sarà donato in beneficenza per il sostentamento delle mense sociali a favore dei meno abbienti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker