fbpx
CronacheNews

Sant’Agata 2015, Baturi dice addio, il capovara è Claudio Consoli

Una nomina che ha lasciato tutti di sorpresa. Chi si aspettava la riconferma come capovara di Claudio Baturi ha dovuto ricredersi. Il sindaco Enzo Bianco ed il vescovo mons. Gristina hanno nominato, di comune accordo, per questa delicata figura Claudio Consoli, classe 1979.IMG_0778

Il suo incarico, però, avrà durata solo per il 2015, dato che a partire dall’anno seguente, verrà creato un ente autonomo con personalità giuridica che supervisionerà e si farà carico della festa. A coadiuvare il neo eletto Consoli nell’organizzazione,  sarà ancora il commendatore Luigi Maina, da anni alla guida del Comitato dei festeggiamenti. Ci sarà, però, maggiore distinzione tra l’organizzazione civile e quella religiosa della festa, in modo tale da delineare le diverse responsabilità

La festa, in ogni caso, sarà all’insegna della tradizione e, si spera, della piena legalità. Confermati, anche per quest’anno, i fuochi del 3 sera e quelli che segnano il cammino del fercolo in piazza dei Martiri, piazza Palestro e quelli del Borgo.

Confermata, inoltre, la salita di San Giuliano, anche se rimane sempre collegata alla decisione per la sicurezza presa dal maestro del fercolo. Una decisione spesso sofferta e che ha portato non pochi dissapori, in caso di mancanza, con i devoti. Ma la morte di Roberto Calì, devoto di Sant’Agata deceduto in via Sangiuliano nel 2004 e per cui è stato condannato l’allora capovara Alfio Rao, è sempre lì a far da monito.

A celebrare, infine, il pontificale sarà il cardinale Domenico Calcagno, presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, noto personaggio della Curia romana (v. link).

Cambio di passo, dunque, per le celebrazioni agatine? Così non sembra, almeno per quest’anno, ma probabilmente bisognerà aspettare il 2016.

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI IN ONORE DI S.AGATA-2015

 

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker