fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Immigrati ospitati alla colonia San Paolo alla Playa

Nell’ultimo mese sono sbarcati a migliaia sul canale di Sicilia, tutte le realtà ricettive sono andate in emergenza ed in esubero.

In una tal tipo di situazione vengono chiamate ad ospitare gli immigrati giunti in Sicilia in attesa di conoscere il loro destino anche le colonie. A Catania, ad esempio, 15 di loro trovano una temporanea dimora presso la colonia San Paolo alla Playa.

Si tratta forse dei “fortunati” ma anche di quelli che stanno meglio fisicamente. Li si incontra sulla spiaggia a giocare con il piatello “sorvegliati” dai giovani che prestano servizio per la stessa colonia.

“Noi prendiamo in carico quelli che stanno meglio, quando ci accorgiamo che stanno male li destiniamo altrove…” racconta un accompagnatore della San Paolo che li guarda fare esercizio fisico mentre sono sul litorale sabbioso.

Gli immigrati che sono ospitati alla Playa sono ivoriani, nessuno di loro parla italiano, qualcuno abbozza una parola di inglese, la loro lingua è il francese, non si esprimono moltissimo con gli italiani.

“Prima erano una ventina, cinque di loro sono scappati” difficile contenerli, arrivano in Italia con delle spettative e dei programmi. Qualcuno ha dei contatti se non addirittura dei parenti.

Le tracce quindi si perdono.

ivoriani-dueivoriani-3ivoriani-4

 

 

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button