fbpx
CronacheNews in evidenza

San Leone: arrestato pregiudicato

San Leone (Catania) – Personale della Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” ha tratto in arresto:

 

  •  Massimiliano Anastasi (cl.1979) – pregiudicato, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare,

 

perché responsabile del reato di detenzione illegale di arma clandestina e di ricettazione della stessa, nonché del reato di tentata cessione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’ambito di attività finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti su piazza nel rione di “San Leone”, personale dei “Condor” notava un individuo che si avvicinava ad un’abitazione terrana, scorgendo dietro le inferriate a protezione della casa un uomo che lo attendeva. Nella circostanza, il primo estraeva dalla tasca una somma di denaro, consegnandola all’uomo che si trovava all’interno dell’abitazione. Accortosi della presenza degli agenti in borghese, l’individuo che si trovava all’interno della casa, richiudeva repentinamente la porta. Il soggetto all’esterno veniva identificato e dichiarava ai poliziotti che stava acquistando una dose di cocaina.

Dopo qualche minuto, gli operatori riuscivano a fare ingresso all’interno e l’uomo, identificato in Massimiliano Anastasi, dichiarava che stava cedendo una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina ma, accortosi della presenza dei poliziotti, aveva gettato la droga nel water.

La successiva perquisizione consentiva di rinvenire una pistola calibro 44 magnum con matricola abrasa,  nonché vario materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e la somma di 470,00 €.

Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Catania “Piazza Lanza”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker