CronacheNewsNews in evidenza

San Giovanni Li Cuti, solarium smontato prima di poterne fare uso

“Indecorosa la gestione del solarium di San Giovanni Li Cuti da parte del sindaco Bianco”, queste le parole della denuncia del vice coordinatore di Forza Italia Luca Sangiorgio.

Si tratta  della costruzione di un solarium nella bella spiaggia nera di San Giovanni Li Cuti, la quale inizialmente era affidata ad un associazione con sede a Rimini, alla quale sono state rilasciate le  autorizzazioni senza alcun tipo di controllo preventivo.

Dopo esser stata lasciata, la spiaggetta,San Giovanni Li Cuti 4-2 incompleta e pericolante, soprattutto per i bambini, è partita la denuncia di Luca Sangiorgio.

Il risultato finale è a che al 28 luglio tutti i fruitori di quella bellissima spiaggia – continua  Sangiorgio – non possono ancora,  e probabilmente non potranno mai,  utilizzare alcun solarium,  con la beffa ulteriore che devono sopportare la presenza di quel mostro che occupa metà spiaggia e che nessuno provvede a rimuovere.
Questo è il turismo e la valorizzazione delle bellissime risorse di Catania immaginati dal nostro Sindaco”.

Peraltro si nota che la spiaggia,  non solo è invasa da un solarium quasi del tutto inesistente o comunque incompleto e dunque inutilizzabile, ma è anche sporchissima, piena di lattine e rifiuti di ogni tipo sparsi per tutta la spiaggetta, che già non gode di uno spazio abbastanza ampio.

Anche il Consigliere Comunale Giuseppe Castiglione ha presentato la sua denuncia ed afferma:”Un pessimo biglietto da visita per la Città”.

Ed ecco come ancora una volta sono i cittadini a rimetterci; l’ennesimo servizio che non funziona o funziona male.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.