fbpx
Cronache

Razziano il centro commerciale “I Portali”: 4 arresti

Sono in quattro e non sono nuovi a questo tipo di reato

La procura della repubblica di Catania ha disposto una ordinanza di custodia cautelare per furto aggravato

autrice di furto a San Giovanni La PuntaSan Giovanni La Punta. I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catania. Il reato è di furto aggravato in concorso. I rei 4 catanesi. Due donne sono agli arresti domiciliari. I due uomini, invece, hanno l’obbligo di presentazione alla P.G.

Gli arrestati sono Angela Anais Fallica di 25 anni; Agatino Eros Fallica 20 anni; Biagio Andrea Giuffrida 26 anni e Maria Grazia Giuffrida 22 anni.

Le due coppie di fratelli risultano responsabili di due furti gli scorsi 22 giugno e 6 luglio. I furti sono avvenuti in entrambi i casi all’interno dello stesso negozio all’interno del centro commerciale I Portali. Il negozio vittima dei due furti è un cittadino di origine cinese.

Non si tratta solo di furtarelli

Il commerciante in entrambi i casi si è accordo solo dopo di un quantitativo ingente mancante dagli scaffali. Mancanza resa ancora più evidente dal fatto che lui stesso aveva provveduto a rifornire gli espositori. Il negoziante si è rivolto immediatamente ai Carabinieri.

Incastrati dal video

I filmati della videosorveglianza hanno permesso agli investigatori di individuare i 4 soggetti che nascondevano nelle borse la merce trafugata. I quattro dopo aver commesso il reato si dirigono velocemente verso l’uscita allontanandosi dal centro commerciale su una fiat Punto di proprietà di uno dei quattro. I militari hanno notato subito degli atteggiamenti che lasciavano supporre una serialità del reato. Infatti facendo delle ricerche più approfondite risulta che la Fallica e la Giuffrida sono autrici di numerosi reati simili.

A.P.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker