fbpx
Cronache

San Giovanni Galermo al buio, è allarme

“Il buio che si verifica nelle zone del quartiere non fa altro che aiutare i delinquenti”. Sono parole amare quelle del consigliere della quarta circoscrizione – San Giovanni Galermo, Francesco Nauta.

Il consigliere ha denunciato la mancanza di illuminazione in alcune strade del quartiere di San Giovanni Galermo. “Oltre a non essere servito, ad essere dimenticato dall’amministrazione, adesso perde un servizio essenziale: l’illuminazione pubblica”.

Si tratta di Via dei Comuni, un tratto di via Macello, compreso tra via dei Comuni e via Comunità Europea; in via Grotta San Giovanni, oltre il buio, un palo funziona ad intermittenza mentre tutta la via Currolo risulta essere senza illuminazione da tre mesi. Probabilmente è un furto di rame, invece, ad essere la causa del buio di via Carrubbella, al contrario di Via Badia dove sono stati tolti i pali pericolanti ma mai ripristinati.

“Faccio un appello all’amministrazione, perchè ascolti i cittadini del quartiere ed intervenga al più presto a ripristinare la luce, perchè dia un minimo di sicurezza alle strade”.

La settimana prossima, inoltre, alcuni residenti scenderanno in strada per protestare contro la mancanza di sicurezza.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button