fbpx
Cronache

San Berillo. Spaccio nel quartiere a luci rosse

Si accorge dei Carabinieri e fugge cadendo in trappola

San Berillo, giovane gambiano arrestato in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacenti ai fini di spaccio.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato il 28enne extracomunitario

spaccio a San Berillo In via Pistone il giovane di origine gambiana Ceesy Babau si aggirava in luoghi tristemente noti per il fenomeno dello spaccio di droga. I Carabinieri in moto portavano avanti un controllo sul quartiere di San Berillo quando hanno notato il sospetto. Quindi hanno deciso di seguirne pazientemente le mosse. Quest’ultimo si accorge di essere seguito e fugge a gambe levate.

I militari già immaginavano una mossa del genere. Quindi lo hanno accerchiato l’uomo che è finito tra le loro mani. Lo hanno sottoposto a perquisizione personale. Aveva addosso una busta di plastica con 90 dosi di Marijuana già pronte per la vendita al dettaglio. Anche 135 euro, probabilmente i proventi dello spaccio.

L’uomo si trova adesso nel carcere di Piazza Lanza su disposizione del giudice in sede di direttissima.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker