fbpx
PoliticaPrimo Piano

Salvini in Sicilia è un bagno di folla. Oggi tappa catanese mentre Cantarella sta a guardare e la Donato ruggisce

Il tuor siciliano di Matteo Salvini che è iniziato ieri registra il tutto esaurito nella piazze di Monreale, Bagheria e Caltanissetta.

Matteo Salvini a Caltanissetta

Il Capitano della Lega raccoglie consensi nell’isola per chiudere le campagne elettorali comunali. Con lui c’è la schiera dei rappresentanti siciliani leghisti tra candidati alle prossime europee e membri del suo staff.

Fin da Monreale ad accoglierlo c’è anche lui, il grande escluso dalla corsa alle europee Fabio Cantarella responsabile enti locali in Sicilia. Il sottosegretario Stefano Candiani in questa occasione risponde laconicamente alla domanda sull’esclusione di Cantarella “Si tratta non di scegliere tra chi lasciare dentro e chi lasciare fuori ma di fare di necessità virtù. La Sicilia non è collegio unico ma è con la Sardegna, ci sono delle quote di genere che devono essere considerate. Se un candidato è di Catania non ce ne può essere un altro sempre di Catania” e di fatto si preferisce Angelo Attaguile all’assessore del comune di Catania.

Cantarella quindi si limita a fare da coda al Ministro dell’Interno giunto in Sicilia e c’è anche lui al pranzo nella casa in campagna di Giuseppe La Corte, candidato al consiglio comunale di Monreale.

La parte da leone la fa l’altro responsabile della Lega per gli enti locali il palermitano Igor Gelarda. L’ex M5S che è passato al partito di Salvini solo ad agosto scorso, lui sì, è candidato alle prossime elezioni del 26 maggio. E questo in barba a Cantarella che per anni ha militato al seguito di colui che gli ha soffiato il posto in lista ovvero Angelo Attaguile.

Francesca Donato la candidata alle europee in Sicilia che sbaraglia a sorpresa i colleghi

Ma con calma quella che sbaraglia tutti è l’euroscettica Francesca Donato, seconda in lista alle europee subito dopo lo stesso Salvini. Veneta di origine ma da 20 anni stabile residente in Sicilia, raccoglie consensi ogni volta che apre bocca. Ospite fissa in trasmissioni televisive nazionali come Dimartedì sulla 7 con somma flemma porta avanti le sue pattaglie antieuropeiste.

Francesca Donato con Matteo Salvini a Bagheria
Francesca Donato con Matteo Salvini al comizio di chiusura di Bagheria

Ci sarà anche lei nelle tappe odierne del tour di Salvini. Si parte alle 11.00 da Motta Sant’Anastasia in provincia di Catania dove il premeir leghista chiuderà la campagna elettorale del candidato sindaco Anastasio Carrà. Alle 17.00 puntata a Gela a sostegno del candidato Giuseppe Spata.

Francesca Donato al comizio di chiusura alle amministrative di Monreale

 

Si chiude in povincia di Trapani a Mazara del Vallo alle ore 21.00 al fianco dell’aspirante sindaco Giorgio Randazzo.

Tags
Mostra di più

Fabiola Foti

36 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 18 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente addetto stampa del NurSind Catania, sindacato delle professioni infermieristiche. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker