fbpx
Giudiziaria

Salvatore Leonardi torna in libertà

Il Tribunale del riesame di Catania ha annullato l’ordinanza cautelare con la quale era stata disposta dal Gip di Catania la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell’ingegnere Salvatore Leonardi, imputato di falso e corruzione e arrestato nell’ambito della cd Operazione Sibilla che ha coinvolto, tra gli altri, anche l’ex Sindaco di Acireale, Barbagallo.b

Leonardi, secondo l’accusa, avrebbe effettuato un falso collaudo al cimitero di Acireale, intascando 6mila euro.

Il Tribunale ha però accolto l’appello proposto dagli avvocati Vincenzo Mellia, Giuseppe Lo Faro e Giovanni Grasso, ordinando l’immediata remissione in libertà del Leonardi.

DS

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button