fbpx
CronachePrimo Piano

Saldi, al via giovedì 2 gennaio

Partono i saldi anche in Sicilia: al via proprio oggi, giovedì 2 gennaio. 

Malgrado con l’avvento dell’e-commerce gli sconti siano presenti ormai in ogni periodo dell’anno, i commercianti attendono i saldi con la speranza di muovere buoni affari. Secondo l’Ufficio Studi di Confcommercio, ogni singola famiglia potrebbe spendere tra i 200 e i 210 euro con una spesa pro capite di circa 105 – 110 euro nei settori abbigliamento, calzature e accessori. 

«Le regole, canoniche, dei saldi- sottolinea Patrizia Di Dio di Confcommercio – prevedono che la possibilità di cambiare il capo dopo l’acquisto è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante. A meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. In questo caso scatta l’obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo. E se ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. La prova dei capi non è obbligatoria ma rimessa alla discrezionalità del negoziante. I negozianti devono accettare le carte di credito ed è obbligo del negoziante indicare inequivocabilmente il prezzo originario di vendita, lo sconto e il prezzo finale».

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker