fbpx
LifeStyleSenza categoria

Sabina Guzzanti ed il suo spettacolo liberatorio: “Sì! Sì! Sì! Oh, sì!”

Catania- Sabina Guzzanti  si esibirà in un’unica tappa siciliana, il 5 agosto, all’anfiteatro di Zafferana Etnea.

Sabina Guzzanti si ripropone sul palco, a distanza di due decenni, per presentare un excursus tra le persone e i personaggi che hanno animato la vita politica e civile di quest’ultimo ventennio.

La protagonista ha dato al suo spettacolo il nome  “Sì! Sì! Sì! Oh, sì!” per esprimere un senso liberatorio, in quanto è la stessa attrice principale che  vorrebbe liberarsi, una volta per tutte, dalle ingombranti presenze che la perseguitano ormai da anni e iniziare finalmente una nuova, meravigliosa e ‘libera’ vita.

Lo spettacolo tratterà i ricordi e gli aneddoti, pubblici e personali, che  Sabina ha saputo cogliere nei vent’anni di carriera trascorsi.

I temi si baseranno in primis sulle parodie che l’hanno resa popolare al pubblico televisivo, per continuare con il primo incontro ad Arcore tra la stessa protagonista e il nostro carissimo Presidente del Consiglio, con Bruno Vespa incorniciato nel suo salotto televisivo, per finire con Maria De Filippi ed i suoi giovani talenti, con Massimo Bersani, Lucia Annunziata e Massimo D’Alema. Non potrebbero, ovviamente, mai mancare le soubrette Valeria Marini, Barbara Palombelli e Clarissa Burt per ricostituire la più che recente storia del declino del nostro Paese degli ultimi venti anni.

L’italia si presente tutta da ricostruire, in profonda crisi, ma si scorge in fondo al tunnel una luce fievole.

Sarà forse giunto il momento di voltare pagina?! E la Guzzanti ci risponde così: “Sì! Sì! Sì! Oh, sì!”

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker