fbpx
Amore e SessoLifeStyle

Rusty Trombone, la nuova pratica sessuale che fa impazzire gli uomini

In un mondo in cui l’uomo è sempre portando alla scoperta di nuove esperienze ed avventure ed in cui si può praticare qualsivoglia divertimento che non intacchi malevolmente altre persone, ogni giorno si scoprono nuove pratiche sessuali e non che, in un certo qual modo, danno piacere.

Dopo avervi parlato delle pratiche sessuali più strane del mondo e delle pratiche fetish più diffuse, adesso vi metto a conoscenza dell’ultima pratica entrata in voga, la Rusty Trombone.

Rusty_TromboneLa Rusty Trombone è un’attività sessuale che viene praticata agli uomini e consiste nell’attuare un anilingus in contemporanea alla masturbazione. L’anilingus è il termine utilizzato per descrivere varie pratiche sessuali che comportano il contatto della bocca e della lingua con le regioni perianali e con l’ano, zone altamente erogene; si tratta dunque di praticare le due cose al contempo ed in maniera quanto più possibile sincrona.

Anche se molto spesso gli uomini si trovano a disagio con attività sessuali che riguardano il proprio ano, alcuni sondaggi hanno testimoniato di trovare gli uomini in un primo momento riluttanti ma curiosi e successivamente piacevolmente sorpresi e soddisfatti.

Per l’uomo infatti, tramite la Rusty Trombone, è possibile raggiungere l’orgasmo in maniera graduale, un po’ come le donne, e godere di un acme del piacere molto più intenso. Addirittura alcuni uomini, venuti a sapere del fenomeno del momento, avrebbero dichiarato di poter anche fare a meno della penetrazione pur di praricare quanto sopra.

Mostra di più

Elisabetta Ferlito

Inizia a scrivere per caso ed è così che d'un tratto si trova e si scopre appassionata di ciò che non è convenzionale. Per lei non conta cosa hai da dire ma come sei disposto a dirlo, quanto sei disposto a rischiare per farti ascoltare. Sostenitrice delle parole che tutti pensano ma nessuno vuole pronunciare e inguaribile amante dei dettagli, con il suo oceano di caos, è nata con la testata online 'L'Urlo', e lei in quel grido ci sguazza.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button