fbpx
CronacheNews in evidenza

Rubati 600 chili di limone verdello, tre complici in manette

Russo Filippo
Russo Mario
Palermo Agatino Giuseppe

Acireale – I Carabinieri della Compagnia di Acireale (CT) hanno arrestato, nella flagranza, il Russo Filippo ed il 37enne Russo Mario, rispettivamente padre e figlio, nonché il 47enne Palermo Agatino, per il concorso in furto aggravato.

Sono stati i militari del Nucleo Radiomobile a sorprenderli ieri pomeriggio in quella Via Mortara dopo che i tre avevano razziato un agrumeto, di proprietà di un cittadino acese, asportando e caricando sulla loro Fiat Panda circa 600 chili di limoni “verdello”.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati, in attesa del rito per direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button