fbpx
CronacheNews in evidenza

Rubate oltre 500 kg di arance in una proprietà privata, arrestato il responsabile

Catania- I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato in flagranza un 55enne, del luogo, per furto aggravato.

Ieri sera, una Gazzella, durante un servizio finalizzato a contrastare reati predatori nelle zone rurali, ha sorpreso l’uomo in contrada Prefalaci, con un complice che è riuscito a dileguarsi, mentre asportava delle arance da un agrumeto in una proprietà privata.

Nella circostanza i due ladri avevano già accantonato in alcune sacche di juta oltre 500 kg di arance. La merce è stata restituita al legittimo proprietario. Le indagini sono ancora in corso al fine di identificare il fuggitivo.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button