fbpx
Nera

Rubano una moto e chiedono soldi per restituirla, fermati

I Carabinieri della Stazione di Aci Castello hanno arrestato nella flagranza il 27enne castellese Antonino Barbagallo  ed il 22enne catanese Carmelo Di Re, poiché ritenuti responsabili di tentata estorsione.

La sera del 27 luglio scorso ignoti hanno rubato una moto Suzuki GSR 600 in Via Nizzeti a Valverde. Il giorno seguente il 27enne si è presentato sotto casa del proprietario proponendogli la restituzione del motoveicolo dietro elargizione di una somma in denaro equivalente a 250 euro.

La vittima ha finto di accettare la proposta e, dopo aver preso appuntamento con lo stesso per l’indomani, si è rivolto ai Carabinieri di Aci Castello. I militari, sentiti i fatti, hanno invitato la vittima a presentarsi puntualmente nel luogo concordato – sempre la Via Nizzeti a Valverde – per la consegna dei soldi e, nascondendosi nei paraggi, sono riusciti ad ammanettare i malviventi nel preciso istante in cui stavano per intascare i soldi.

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button