fbpx
Cronache

Rubano in uno studio dentistico, beccati dalla polizia

Intorno alle ore 4:00, transitando dalla via Galermo gli operatori di una volante notavano due individui che stavano caricando su un’autovettura del materiale. I due venivano bloccati e l’auto sottoposta a controllo, col rinvenimento di materiale sanitario, un P.C., un monitor, 3 tastiere per P.C., una macchina per il caffè, un aspirapolvere, nonché un grosso cacciavite.

Era, pertanto, evidente che i due uomini, identificati come Concetto Guerra, 36 anni, e Alessandro Nicosia, 37enne, entrambi pregiudicati catanesi, avevano appena saccheggiato uno studio medico ubicato nelle immediate vicinanze. E così era; infatti, da un’immediata ricognizione nei pressi scoprivano che i due malfattori erano entrati in uno studio dentistico poco distante, in cui avevano fatto accesso forzando una finestra.

Pertanto, i due venivano dichiarati in stato di arresto e, su disposizioni dell’A.G. di turno, condotti presso il carcere “Piazza Lanza” di Catania.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button