fbpx
CronachePrimo Piano

Rubano 1 kg di cavi di rame: presi catanesi in trasferta a Giarre

Erano già riusciti a portare via un chilo di cavi da cui ne avrebbero ricavato il rame da rivendere al mercato nero, ma  è andata male per tre giovani ladri. Quest’ultimi, tre catanesi in trasferta a Giarre, erano intenti a rubare metri e metri di cavo interrato della pubblica illuminazione in via Michele Federico Sciacca. Qui, i carabinieri della Stazione di Giarre hanno beccato i tre in flagranza di reato, proprio in pieno giorno.

I cavi rubati, proprietà dell’Enel, erano tagliati in più punti. Il terzetto non ha fatto in tempo a caricare in auto tutta la refurtiva: gli agenti avevano, infatti, già bloccato tutta la zona. Gli arrestati sono Salvatore Trovato, 19 anni e Valerio Bisentini, 29 anni, entrambi pregiudicati, e un 22enne incensurato. Il giudice ne ha disposto gli arresti domiciliari per il reato di furto aggravato in concorso in attesa del rito direttissimo previsto per oggi al Tribunale di Catania.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button