fbpx
CronacheNews in evidenza

Tenta di uccidere un connazionale a colpi d’ascia: fermato romeno

asciaCatania – I Carabinieri della Stazione di Linguaglossa (CT), collaborati dai colleghi del radiomobile della Compagnia di Randazzo (CT), hanno arrestato il 30enne romeno MARIAN Vasile Danut, di origini romene, per tentato omicidio e porto abusivo di arma bianca.

L’uomo, ieri sera, in Piazza Vespri Siciliani a Linguaglossa, per futili motivi ed armato di ascia, ha tentato di colpire ripetutamente un connazionale, di 21 anni, non riuscendovi solo per le urla della gente presente che lo hanno costretto a desistere e fuggire.

Allertati, i carabinieri lo hanno immediatamente braccato, rintracciato e disarmato. L’ascia è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button