NeraPrimo Piano

Rivolta dei detenuti a Bicocca, 5 feriti

Una vera e propria rivolta all’interno del carcere per un permesso negato. È quanto accaduto nel carcere per minorenni a Bicocca.

Una decina di detenuti rinchiusi nel carcere per minorenni di Catania ha aggredito il personale di sorveglianza ferendo un sovrintendente e quattro agenti, che sono stati portati in ospedale dove sono ricoverati.

Sembra che il motivo scatenante sia stato la mancata concessione di un permesso a uno dei ‘rivoltosi’.

La denuncia arriva direttamente dal sindacato di polizia penitenziaria Osapp. “La professionalità e la prontezza del personale – sottolinea il segretario generale aggiunto dell’Osapp, Mimmo Nicotra – ha permesso di risolvere il problema in tempi brevi. Ma è l’ennesimo episodio che dimostra come il personale sia bravo, ma numericamente inadeguato alle esigenze di sicurezza”.

In questi giorni a Bicocca c’è un’ispezione in corso disposta dal ministero della Giustizia. La commissione, guidata da un magistrato, è stata informata dell’accaduto.

DS

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.