fbpx
CronacheSenza categoria

Rivitalizzato campo Dusmet, Mignardi: “Grande risultato per l’hockey catanese”

Grande festa per la riqualifica dello storico impianto Dusmet di Catania, simbolo dell’hockey su prato. Il campo,
riqualificato e finanziato grazie ai fondi del bando “Sport e Periferie”, vede dei lavori di restyling e ammodernamento del manto erboso ma anche dell’intera struttura sita in Via Nizzeti e inattiva da 4 anni. Infatti i lavori hanno riguardato anche gli spogliatoi, l’impianto di illuminazione e il tabellone elettronico. Al taglio del nastro presenti il presidente Fih (Federazone italiana Hockey), Sergio Mignardi; l’assessore allo Sport del comune di Catania, Sergio Parisi; il vice commissario regionale e delegato Coni Catania Enzo Falzone. Si segnala la presenza anche del consigliere nazionale del Coni, Orazio Arancio; il direttore dei lavori nel campo di hockey Emanuele Perrotta, e il responsabile della direzione comunale per le attività sportive Fabio Finocchiaro.

Sotto la luce dei nuovi riflettori la partita inaugurale vede contrapposti il club catanese Galatea di fronte a una
rappresentanza di Giardini e San Pietro Clarenza. Fischio d’inizio affidato al Presidente Mignardi. «Portiamo a termine un progetto. Catania è una città storica per l’hockey italiano e l’hockey italiano ha bisogno di Catania. Il futuro è ricco di prospettive, infatti, la posizione del capoluogo etneo, la location, la tipologia dell’ambiente può produrre proposte importanti. Ho già proposto questa idea, anche se credo che troverà corpo tra qualche anno». commenta il presidente della Fih, il quale rilancia la sua candidatura per il prossimo quadriennio.

Gli fa eco, l’assessore Parisi: «Lo sport si conferma fiore all’occhiello della città. Con l’inaugurazione del Dusmet, dunque, viviamo un capitolo importante della nostra impiantistica. Infatti, ci sono i presupposti anche per poter ospitare eventi di calibro internazionale.». «Sono felice-aggiunge Parisi- di aver visto tanti bambini poter riassaporare il piacere di vivere l’attività sportiva con sorriso ed entusiasmo. È questa la linfa per andare avanti.»

Falcone: “Il Dusmet non è solo hockey su prato ma punto di riferimento dello sport cittadino”

Interviene, inoltre, anche il vice Commissario Fih Sicilia e delegato del Coni Catania, Enzo Falzone. «Il Dusmet dovrà servire tutta l’attività sportiva. Riabbracceremo, quindi, non solo l’hockey su prato, ma anche ciò che
rappresenta un patrimonio del nostro movimento e un punto di riferimento dello sport cittadino. Per l’impiantistica che abbiamo dentro, per una club house, e una biblioteca con oltre mille»

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker