fbpx
CronacheNeraNews in evidenzaPalermo

Ritrovato morto il 18enne disperso nelle acque dell’Addaura

Palermo – E’ stato ritrovato morto, Mounir Chouaib, 18enne di origine marocchina, che nel primo pomeriggio della scorsa domenica, si era allontano per fare un bagno nelle acque dell’Addaura, zona conosciuta anche come ‘Acapulco’, nonostante le condizioni proibitive del mare.

Il cadavere nel ragazzo è stato trovato non distante dal luogo in cui si era tuffato, incastrato sotto gli scogli a quasi 2 metri di profondità, punto complicato da raggiungere a causa del forte mare.

Le ricerche, che avevano impegnato i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, un’imbarcazione della Guardia Costiera e tre elicotteri che sorvolavano la zona marittima, dopo quasi 3 giorni non avevano dato notizie del giovane, quando è stato il mare a farlo riemergere.

La madre di Muonir ha dato il suo ultimo saluto al figlio su facebook così: “Sempre con me e x me gioia mia”.

Fonte ‘palermotoday’

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker