fbpx
Cronache

Rissa alla “Cavalleria Rusticana”: due arresti

Due giovani hanno animato una pittoresca lite a sfondo “Cavalleria Rusticana”. 

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza un catanese di 29 anni e un 30enne di Palagonia. Denunciati anche padre e figlia catanesi di 52 e 28 anni. Sui quattro pende l’accusa di rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

L’ormai ex fidanzato della 28enne si era recato a Catania da Palagonia per chiedere alla ragazza il perché lo avesse lasciato. Lei, in compagnia del padre, ha svelato l’arcano presentando all’ex la nuova fiamma. La circostanza ha acceso un moto di gelosia nel palagonese che, scagliandosi contro il rivale in amore, fortunatamente senza alcun coltello com’era nell’opera di Mascagni, ha scatenato una vera e propria rissa che ha visto coinvolti tutti e quattro i protagonisti.

La lite in strada ha attirato l’attenzione di alcuni passanti che, chiamando il 112, hanno consentito l’intervento sul posto di due equipaggi del radiomobile i quali, dopo una violenta colluttazione con i due principali contendenti, sono riusciti a sedarne i bollenti spiriti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker