fbpx
Sport

“Riprendiamoci il Catania!” L’appello dei tifosi

E’ proprio nei momenti più difficili che i veri tifosi scendono in campo per dimostrare il proprio amore verso la maglia. Sarà proprio quello che succederà domenica allo stadio Angelo Massimino in occasione del match tra i rossazzurri e l’Avellino. I supporters etnei, nonostante una settimana di polemiche e veleni con tanto di botta e risposta con la società dopo la vicenda dei proiettili recapiti a Pulvirenti , ha deciso di fare muro e stringersi attorno alla squadra, oggi più che mai sull’orlo del precipizio chiamato lega pro. Nessuna destabilizzazione, nessun alibi per questa società nascosta dietro i silenzi e le porte chiuse di Torre del Grifo, i tifosi del Catania affolleranno domenica lo stadio Angelo Massimino che si colorerà a festa in occasione della partita contro gli Irpini di Rastelli.

E’ stata, infatti, promossa tramite la pagina “Quando saremo tutti nella nord ” l’iniziativa «Tutti al Massimino»:

«Dobbiamo essere in ventimila e ciascuno dovrà portare una bandiera, uno stendando, una sciarpa, dovrà indossare una maglietta. Vi ricordate la curva di Catania-Mantova? Bene: è così che dovremo essere»

La sensazione è che la tifoseria umiliata e calpestata dopo due anni di slogan e zero concretezza da parte di una società completamente assente sotto tutti i punti di vista, da quello tecnico a quello gestionale e comunicativo, abbia compreso che soltanto la compattezza e il sostegno del pubblico di fede rossazzurra possa salvare una nave che sta affondando.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker