fbpx
Giudiziaria

Rimane in carcere l’ex che ha dato fuoco a Ylenia

Messina –  Resta in carcere Alessio Mantineo, il 25enne fermato dalla polizia di Stato, su disposizione della Procura, con l’accusa di aver tentato di uccidere la sua ex ragazza, Ylenia Grazia Bonavera, 22 anni, gettandole addosso della benzina e appiccando il fuoco.

Lo ha deciso il Gip di Messina. Mantineo sostiene di essere innocente e anche la sua ex ha tentato di scagionarlo sostenendo che non à stato lui a gettarle addosso la benzina e a darle fuoco. (ANSA)

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button