fbpx
Sport

Rigoli: “I tifosi hanno ragione, abbiamo regalato i primi 30 minuti”

Il tecnico etneo Pino Rigoli al termine della gara pareggiata dalla sua squadra per 1-1 contro il Melfi ha cosi commentato il match:

Abbiamo regalato i primi trenta minuti, poi si è giocato a una sola porta. L’emblema di questa partita è Paolucci che scivola nell’occasione finale. Abbiamo creato diverse situazioni pericolose, il portiere avversario ha compiuto tre parate strepitose, ma non siamo stati determinati nel fare gol.

Il confronto con i tifosi? La tifoseria ha ragione, normale che sia amareggiata, ma alla squadra non si può rimproverare nulla dal punto di vista dell’impegno. Biagianti che si è anche fatto male alla testa.

Russotto? Ha cercato con insistenza la via del gol.

Mazzarani  ha fatto 15-20 minuti positivi.

Non dobbiamo demoralizzarci. Solo una squadra di valore come la nostra può recuperare una partita difficile come quella di oggi. Dobbiamo fare di più.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button