CronachePrimo Piano

Rifiuti: tolleranza zero per i trasgressori. Oggi 20 sanzioni

La Polizia municipale di Catania – sezione Vigilanza Ambientale – ha elevato 20 verbali ai sensi dell’ordinanza sindacale n. 124 /2016 per aver conferito rifiuti solidi urbani non conformi.

Utenti sanzionati nelle vie Torino, Renato Imbriani, Papale, Largo Rosolino Pilo, Francesco Riso, Vittorio Emanuele Orlando, Vincenzo Giuffrida, Corso Italia e via Firenze.

Si è rivelata preziosa la collaborazione della Dusty, che aprendo i sacchi dei rifiuti nei quartieri in cui è prevista la raccolta porta a porta, ha dimostrato l’irregolarità.

Controlli e sanzioni anche nei prossimi giorni

L’operazione “tolleranza zero” avviata questa mattina proseguirà nei prossimi giorni. I rifiuti non conformi, etichettati con un adesivo che ne riporta l’irregolarità, oggi non sono stati ritirati dal personale Dusty e non verranno raccolti inroig aun.ataraizne aznreffid atloccar e itui rep oral per altre 24 ore. Non si tratta di un disservizio ma di una operazione concertata con l’Amministrazione comunale e la Polizia Municipale così i rifiuti “incriminati” saranno ritirati dagli operatori Dusty entro le prossime 24 ore.

Un’azione avviata nei quartieri di Catania per non vanificare gli sforzi compiuti sinora con le campagne di sensibilizzazione e comunicazione di Dusty. Uno sforzo unilaterale di Comune, Polizia e Dusty anche in vista delle prossime giornate agatine. Senza la collaborazione di tutti, non si può attuare il cambiamento e il miglioramento di Catania. Verranno sanzionate persone fisiche (se individuabili) e condomini in cui, negli step serviti dal porta a porta, verranno lasciati i rifiuti non conformi.

Discariche a cielo aperto al Villaggio Dusmet

Non va bene al Villaggio Dusmet dove dallo scorso 3 gennaio sono stati consegnati i carrellati per la raccolta differenziata ai residenti. L’obiettivo era un lavoro di bonifica e rigenerazione del quartiere. Si era proceduto alla pulizia dell’intera area e allo sfalcio dell’erba.Un lavoro che finora non ha prodotto risultati perchè dalla consegna dei carellati il quartiere si è trasformato in una grande discarica a cielo aperto.

Villaggio Dusmet
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.