fbpx
CronachePrimo Piano

Rifiuti, attive ad Aci Castello foto-trappole per i furbetti

Sono già attive su tutto il territorio di Aci Castello le foto-trappole per il controllo del corretto conferimento dei rifiuti. Le telecamere serviranno soprattutto per scongiurare il fenomeno degli abbandoni indiscriminati da parte di cittadini maleducati.
Sei telecamere che segnaleranno i trasgressori e che saranno collocate di volta in volta in postazioni differenti ovvero nelle vicinanze dei luoghi ritenuti maggiormente sensibili all’abbandono. Una delle telecamere, inoltre, si trova collocata su un’autovettura e girerà ancora più agevolmente tra le frazioni castellesi.
«Per me si tratta di una grande conquista, da assessore quello delle foto-trappole fu il mio primo atto d’indirizzo – commenta l’assessore all’Ecologia Melina Fragalà – c’è ancora una minoranza di cittadini indisciplinati sui rifiuti ma ora siamo pronti a prendere provvedimenti».
I trasgressori filmati saranno puniti con multe salate. La sanzione amministrativa è aumentata a 300€.
E.G.
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker