fbpx
CronacheNews

Rientra a Riposto il peschereccio sequestrato in Egitto

E’ rientrato nel porto commerciale di Riposto il peschereccio Jonathan che, il 18 gennaio scorso, era stata sequestrato in Egitto e condotta al porto di Alessandria d’Egitto dalle autorità egiziane, assieme all’Alba Chiara della marineria di Siracusa.

I pescatori erano stati rilasciati il giorno successivo, dopo il sequestro dell’imbarcazione e del pesce pescato.
Ad accogliere l’equipaggio del peschereccio Jonathan al porto di Riposto c’era, assieme ai familiari delle 13 persone imbarcate, compreso il comandante Pasqualino Condorelli, il sindaco di Riposto Enzo Caragliano.

“Grazie alla proficua sinergia tra Farnesima, presidenza della Regione e Ambasciata – ha detto il sindaco – in meno di 12 ore si è evitato che l’equipaggio venisse trattenuto in Egitto. E’ stata, invece, una vittoria della diplomazia”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker