fbpx
CronachePrimo Piano

Ridotto il personale all’Ars, presto il via ai concorsi

Riduzione personale all’Ars, approvata la nuova pianta organica.

Una nuova pianta organica, in riferimento al personale, per l’Ars è stata approvata durante l’ultima seduta prima della pausa estiva.

Ecco cosa succederà

Secondo la proposta già sottoposta al Consiglio di presidenza, verranno ridotte le unità del funzionari dell’Assemblea regionale da 258 a 218, circa il -15,5%.

I consiglieri passano da 46 a 40, gli stenografi da 11 a 9, i segretari da 27 a 25, i coadiutori da 56 a 50, i tecnici amministrativi da 11 a 3, gli assistenti parlamentari da 106 a 90.

I deputati sono passati da 90 a 70, molti dipendenti di Palazzo dei Normanni erano già in età da pensionamento. Insomma si è concretizzata un’esigenza.

I concorsi potranno essere in attivo, malgrado la diminuzione degli addetti necessari, con l’approvazione della nuova pianta organica. Infatti il personale in pensione racchiude un numero maggiore rispetto ai tagli fatti.

EG.

E.F.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button