fbpx
Nera

Revolver e metadone in garage, in manette 47enne

L'uomo è stato arrestato per detenzione di arma clandestina e spaccio

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza un 47enne, del luogo, per detenzione di arma clandestina e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, a conclusione di una veloce attività info investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione nell’abitazione dell’uomo rinvenendo e sequestrando, abilmente occultati in un intercapedine nel garage, una pistola revolver cal. 22, con matricola abrasa, 15 proiettili dello stesso calibro e 60 flaconi di metadone, illegalmente detenuti.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button