fbpx
CronacheNews in evidenza

Gucciardi: nuova rete ospedaliera per la Sicilia

“Una trasformazione radicale e innovativa della rete ospedaliera nella nostra Regione che allinea la Sicilia al decreto Balduzzi e al decreto ministeriale del 2015”.

Così l’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, parla della nuova rete ospedaliera dell’isola, che ieri ha avuto il via libera dalla commissione Sanità dell’Ars e che il 4 aprile passerà all’esame del ministero.

Stando al nuovo piano sono previsti 18.051 posti: così ripartiti: 13.044 nelle strutture pubbliche (72%) e 5.007 nelle strutture private (28%).

“In Sicilia nessun ospedale sarà chiuso ma potenziato – ha assicurato – mancano ancora reti importanti come quella oncologica, della neuroriabilitazione e della riabilitazione, la rete tempo-dipendente e quella delle emorragie gastrointestinali”. “La nostra rete si trasforma e si potenzia, soprattutto nei settori oncologici, di chirurgia vascolare e delle malattie infettive” – ha aggiunto.

ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button