CronacheGiudiziariaNewsNews in evidenza

Università Catania: reintegrato il direttore generale Lucio Maggio

Arrivato l’esito della sentenza: il tribunale del Lavoro ha disposto il reintegro immediato, nella funzione di direttore generale dell’Università di Catania, di Lucio Maggio. L’incarico gli era stato revocato nel maggio 2014 dal Cda dell’Ateneo catanese.

L’avvocatura di Stato ha riferito che presenterà appello ed un’istanza di sospensione dell’efficacia esecutiva della sentenza.

“Il giudice in contrasto con quanto aveva ritenuto, nel mese di gennaio 2015, lo stesso Tribunale, in composizione collegiale, pronunciandosi sul reclamo proposto dall’Ateneo contro il provvedimento di reintegrazione, ha disposto il ripristino dell’incarico fino alla sua scadenza naturale, cioè il 31 agosto 2016 ed ha anche riconosciuto, a titolo di risarcimento del danno patrimoniale, il corrispettivo retributivo fino a tale data ove non si sia prima proceduto all’effettiva reintegrazione. Inoltre il giudice ha anche, sia pure parzialmente, accolto la richiesta di un risarcimento per danno non patrimoniale”, spiega l’università dell’Ateneo etneo in una nota, come riporta la sicilia.

“L’Ateneo rimette, – si legge nella nota – come in altre circostanze, le relative valutazioni tecnico-giuridiche all’Avvocatura distrettuale dello Stato, per assicurare che le proprie decisioni siano ispirate ad un percorso di legalità e di tutela dell’interesse pubblico”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.