fbpx
PoliticaPrimo PianoRegionali 2017

Regione: da 90 a 70 onorevoli. La distribuzione dei seggi per provincia

Con la legge costituzionale 2/2013 gli onorevoli della regione Sicilia passano da 90 a 70. Una riduzione non da poco che rende la campagna elettorale 2017 ancora più infuocata. La tabella che ridisegna la distribuzione dei seggi nelle 9 province siciliane è stata depositata all’ufficio elettorale della Regione e finalmente fa chiarezza. I seggi sono stati redistribuiti dividendo la cifra della popolazione residente in ciascuna circoscrizione provinciale per il quoziente fisso 80.692, ottenuto dividendo per 62 la cifra della popolazione legale residente nella regione risultante dall’ultimo censimento ufficiale fatto nel 2011.

La distribuzione dei seggi nelle 9 province

62 deputati eletti con il sistema proporzionale più i 7 del cosiddetto listino, la lista regionale del candidato presidente. In caso di vittoria saranno tutti eletti i candidati del listino. Il numero massimo dei seggi attribuibili è 42. Palermo 16 seggi (prima 20), Catania 13 (prima 17), Messina 8 (prima 11), Agrigento 6 (prima erano 7), Siracusa (prima 6) e Trapani 5 (prima 7), Ragusa 4 (prima 5), Caltanissetta 3 (prima 4), Enna 2 (prima 3). I resti più alti sono quelli di Siracusa, Ragusa , Palermo e Agrigento.

 

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button