News in evidenzaPoliticaRegionali 2017

Regionali 2017, Renzi: la Sicilia non è la cavia per le nazionali

“La Sicilia non è la cavia per le elezioni nazionali: va governata la Regione, e la scelta tocca a voi”.

Matteo Renzi ribadisce da Ragusa che le Regionali non saranno un test per le politiche.

“Qui – aggiunge- sono state scelte novità e competenza. Frabrizio Micari rappresenta queste due opzioni e c’è una grande occasione per cambiare”.

Per Renzi in Sicilia “le elezioni saranno tra il populismo di destra con Salvini da un lato e quello di Grillo dall’altro, e poi la forza del buonsenso, con quelli che ci hanno provato e hanno ridato la speranza”.

“Il Referendum lo rifarei – dice – abbiamo subìto una sconfitta brutta e il No ha parlato chiaro, ma diventa sempre più evidente che quella scommessa è ancora valida e importante e ce n’è bisogno”.

“Non inseguo – osserva – un titolo dei giornali su Pisapia o D’Alema. Io lavoro perché il Pd vinca le elezioni e non perché io devo consumare la mia rivincita”. E annuncia: “Partiremo il 25 settembre a bordo di un treno che girerà l’Italia per ascoltare il Paese”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.