fbpx
CuriositàLifeStyleSocietà

Regali di Natale, perché li apriamo il 24 o il 25?

La vigilia di Natale è quasi arrivata, abbiamo acquistato quasi tutti i regali di Natale e ci prepariamo a trascorrere questo Natale. Alcuni alberi sono già colmi di regali, ma in realtà quando bisogna aprirli?

Ogni casa ha le proprie tradizioni, alcune sono più diffuse altre meno. In alcune case l’albero di Natale si prepara ancora l’8 dicembre, ci si veste di rosso per la vigilia, qualche giorno prima si preparano biscotti e tazze di latte per Babbo Natale e le sue renne che verranno a ritirare le letterine, mentre per la consegna dei doni Babbo Natale scende dal camino quindi occhio a non lasciare carbone ardente.

Ma i regali quando si aprono?

Nella maggior parte delle case, allo scoccare della mezzanotte, Babbo Natale consegna i doni ai piccoli che quindi possono subito scartarli. Questa è probabilmente l’usanza più diffusa. Perché? Semplice, riunendoci in famiglia, tra genitori, zii, nonni, cugini e amici intimi tutti hanno il piacere di vedere i piccoli aprire il loro regalo. Ma secondo la leggenda le cose andrebbero diversamente.

La figura di Babbo Natale

La figura di Babbo Natale ha origini diverse e piuttosto antica. Ma la sua immagine, così come la conosciamo noi, di un uomo anziano con un bel panciotto, vestito di rosso e con una lunga e folta barba sarebbe stata ideata da un illustratore della Coca Cola. Nel 1930 infatti, Haddon Sundblom, un illustratore della Coca Cola, per aumentare le vendite della bevanda decise di dare un volto nuovo alla figura di Santa Claus che veniva fino a quel momento rappresentata in vari modi, persino come un elfo spaventoso.

Quando consegna i doni Babbo Natale?

Pensate a tutti i classici film di Natale. Babbo Natale con la sua slitta ha solo una notte l’anno per consegnare doni ai bimbi buoni di tutto il mondo.

Il suo viaggio all’interno delle case di tutto il mondo è reso possibile grazie alla sua slitta magica trainata da 8 renne: Rudolph, Ballerina, Saltarello, Cupido, Freccia, Cometa, Tuono, Lampo.

Babbo Natale ha a disposizione solo la notte del 24 dicembre, mentre i bimbi di tutto il mondo dormono, per consegnare i regali di Natale. Al risveglio quindi, il 25 dicembre, i bimbi troveranno sotto l’albero i doni consegnati.

Che vogliate aprirli il 24 o il 25 dicembre, Natale in ogni caso un momento magico, soprattutto per i più piccoli che ancora credono nella magia di quel simpatico Babbo.

Ma… Siete sicuri di non trovare carbone?

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button