fbpx
NewsPolitica

Referendum: Affluenza in Sicilia al 44%

Aggiornamento ore 19

La Sicilia si ferma al 44%

img_2396

 

Primi dati di affluenza in Sicilia, che si ferma al 12%.  Complice la bella giornata, i cittadini non si sono ancora recati alle urne ma ci si aspetta un incremento.

Catania tra le più alte al 14, 50%, seguono Siracusa e Ragusa; Palermo solo all’11,38%, Messina 13,27%, Agrigento 10,27%, Enna 11,61%, Trapani 10,43%, Caltanissetta 11,50%

Si sono aperti questa mattina alle sette i seggi per il referendum sulla riforma costituzionale. Sarà possibile votare fino alle 23 di stasera.

Ma cosa si andrà a votare?

ll quesito presente nella scheda elettorale per il referendum è il seguente: “Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente ‘Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’ approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?”

Se siete d’accordo con la riforma bisognerà barrare il si, se siete contrari il no

Chi vince?

Questa volta non è necessario il quorum. Ciò significa che vincerà chi prenderà semplicemente più voti.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker