fbpx
CronachePrimo Piano

Santa Maria la Scala: recuperata la gabbia della morte che ha intrappolato i tre giovani in fondo al mare – FOTO

Disperazione e pianti dopo i ritrovamenti del 27enne Lorenzo D’Agata e della giovane Margherita Quattrocchi, avvenuti questa mattina, che non si arrestano perché ancora non si ha alcuna traccia di Enrico Cordella, fidanzato della ragazza. Continuano infatti senza sosta le ricerche.

I tre giovani ieri pomeriggio mentre si trovavano posteggiati al modo di Santa Maria la Scala sono stati trascinati in mare da una potente onda.

Al molo di Santa Maria la Scala sono presenti per procedere con le ricerche i Vigili del Fuoco ed il nucleo dei sommozzatori di Catania.

Ritrovata  e recuperata invece la vettura finita in mare. Da poco si sono infatti concluse le operazioni di recupero del veicolo. Queste sono state condotte dal nucleo sommozzatori del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania con l’aiuto di un’autogru e di personale delle parteze terrestri dei Vigili del Fuoco per il sollevamento dell’auto ed il suo posizionamento sulla banchina.

VIDEO & FOTO

 

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.