fbpx
Nera

Razziano deposito del “Gruppo Abate”: Preso uno dei ladri

Lui e i suoi complici avrebbero tentato di rubare in un deposito del “Gruppo Abate“. I Carabinieri della Stazione di Belpasso hanno arrestato in flagranza il 53enne catanese Sebastiano Chiarenza poiché ritenuto responsabile del concorso in furto aggravato.

I militari di pattuglia sono stati insospettiti da un furgone,carico di forni industriali ancora sigillati, piazzato nei pressi del deposito del Gruppo Abate, ubicato in Via Rinaudo a Belpasso. Una volta entrati dentro il capannone hanno scoperto i ladri intenti a continuare l’opera di razzia del deposito. Uno dei ladri è stato bloccato ed ammanettato mentre gli altri due sono riusciti a fuggire scavalcando la recinsione.

La refurtiva, del valore di oltre 20.000 euro, è stata interamente recuperata e restituita ai proprietari, mentre il furgone è stato posto sotto sequestro.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato posto agli arresti domiciliari. Sono in corso degli approfondimenti investigativi rivolti alla identificazione dei fuggitivi.

EG.        EF.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.