fbpx
Nera

Razziano agrumeto in via Biscari, arrestati due fratelli

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella flagranza due incensurati catanesi di 20 e 24 anni, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. I due sono stata beccati a rubare in un agrumeto.

I due fratelli, ieri sera, dopo aver divelto parte della recinzione posta a protezione dell’agrumeto, sono penetrati al suo interno asportando oltre 200 Kg di limoni.

Peccato che, al momento di caricare la refurtiva in auto, si sono trovati davanti la pattuglia dell’Arma.

A far insospettire i militari è stata una macchina lasciata a quell’ora sul ciglio della strada.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre gli arrestati attenderanno la direttissima agli arresti domiciliari.

E.F.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button