fbpx
Nera

Rapinatore incastrato dalle telecamere

I Carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 49enne Giuseppe Messina, del posto, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania.

A mezzogiorno del 14 gennaio scorso il rapinatore, in Via Maugeri ad Aci Sant’Antonio, affrontò a volto scoperto una donna di 60 anni, che rientrava a casa dopo aver fatto la spesa, strappandole con violenza dal collo una collana d’oro e fuggendo poi via a bordo di uno scooter. I militari della locale Stazione, acquisendo la denuncia della vittima, sono riusciti a ricostruire le dinamiche del fatto reato e, tramite l’analisi delle immagini registrate dalle telecamere di sicurezza – installate in zona – nonché l’acquisizione di numerose testimonianze, hanno raffigurato un quadro probatorio a carico dell’uomo che ha pienamente convinto il giudice ad emettere il provvedimento restrittivo.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button