fbpx
Nera

Rapina ufficio postale armato di pistola giocattolo, preso 62enne

Ha tentato di rapinare un ufficio postale, armato di una pistola giocattolo. In manette è finito il 62enne Filippo Capizzi.

Rapina con pistola giocattolo inclusa

L’uomo stamane, con il volto coperto da una sciarpa e armato, ha assalito l’ufficio postale di via Cagliari. Una volta racimolato il bottino di circa 300 euro, Capizzi ha tentato la fuga ma è stato immediatamente bloccato dagli agenti  del nucleo radiomobile dell’Arma, intervenuti dopo che è scattato l’allarme. 

Una volta fermato il rapinatore, è stato appurato che la pistola era in realtà un’arma giocattolo senza il previsto tappo rosso. La refurtiva è stata restituita alla direttrice dell’ufficio postale. 

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button