Nera

Rapina in uno chiosco a Scordia

Rapina in uno chiosco a Scordia: il ladro è un 20enne del posto. 

I Carabinieri della Stazione di Scordia hanno denunciato un 20enne del posto, già gravato da precedenti di polizia specifici, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato. L’altra notte è avvenuto una rapina all’interno di un chiosco di via Principessa di Piemonte a Scordia.

Incastrato dai pantaloni indossati

Dopo la denuncia della titolare i militari hanno analizzato le immagini registrate dalle telecamere attive nell’esercizio commerciale. Così gli agenti si sono concentrati sul giovane.

Dopo la perquisizione dell’abitazione del sospettato i militari hanno recuperato la refurtiva. Decisiva però la scoperta degli stessi  pantaloni indossati dal ladro al momento del furto, inquadrati dalle telecamere del chiosco. La merce rubata, del valore di oltre 500 euro, è stata restituita all’avente diritto.

Un altro reato dopo il smantellamento della piazza di spaccio avvenuto nel febbraio scorso

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.