Cronache

Rapina in banca con l’escavatore a Francofonte

Francofonte –  La “moda” dell‘escavatore ha colpito anche a Francofonte dove, la scorsa notte, è stata presa di mira la banca Credito Siciliano. I ladri, anche questa volta, hanno demolito il muro dell’istituto di credito intorno al bancomat per poi caricarlo su un cassone di un furgone. Peccato, però, che a causa del troppo peso il pick up abbia ceduto, rimanendo così bloccato e lasciando a bocca asciutta i ladri.

Del tentato furto si sono accorti alcuni abitanti del palazzo e i metronotte, che hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine.

Sembra che i ladri abbiano prima runato da contrada Ormonieto un grosso camion dove era stato caricato l’escavatore. Inoltre, il passaggio del cingolato è stato contrassegnato da rotonde, cordoli e segnaletiche danneggiate fin davanti il Credito Siciliano.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.