fbpx
NeraNewsNews in evidenza

Condannato per rapina aggravata, nigeriano rintracciato al Cara di Mineo

Catania – I Carabinieri della Stazione di Mineo hanno arrestato OSAS John, 32enne, originario della Nigeria, su ordine di esecuzione emesso dalla Procura Generale della Corte di Appello di Catania.

Ieri pomeriggio in località Cucinella, i militari hanno rintracciato l’uomo nel C.A.R.A. di Mineo.

Il 32enne dovrà scontare la pena residua di 1 anno, 3 mesi e 24 giorni di reclusione poiché ritenuto colpevole di rapina in concorso, lesioni personali aggravate in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale, reati commessi ad Acireale il 4 ottobre 2014.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato ristretto nel carcere di Caltagirone.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button