fbpx
GiudiziariaNews in evidenza

Rai risarcirà boss mafioso: fu ripreso senza consenso

La Rai è stata condannata a risarcire con 8mila euro il capomafia palermitano Giuseppe Graviano per danno all’immagine.

Una vicenda che nasce dal rifiuto di Graviano di farsi riprendere dalle telecamere della Rai durante un processo di corte d’assise in corso nel carcere di Rebibbia.

La Rai dovrà anche pagare 3mila euro di spese legali.

Fonte foto: ANSA 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button