fbpx
CronacheNeraNewsNews in evidenza

Morto stanotte il ragazzo investito davanti al Mama Sea

Catania – E’ morto questa notte il ragazzo travolto da un’auto la notte dello scorso 7 luglio. Il giovane di 34 anni, Carmelo Platania, che compiva il compleanno proprio quella sera, all’uscita dal locale Mama Sea, sito in via Antonello da Messina ad Aci Castello, sembra sia stato investito, insieme ad un amico, da una peugeot 1.007 che voleva ucciderlo. 

Il ragazzo, trasportato d’urgenza presso l’ospedale Cannizzaro, era stato sottoposto ad un delicato intervento ed è rimasto ricoverato nel reparto di terapia intensiva per 19 giorni fino a questa notte, quando ha esalato il suo ultimo respiro.

Fonti ufficiali spiegano che il ragazzo ha avuto un’insufficienza multiorgano seguita da uno shock settico che l’ha portato alla morte alle ore 03,30.

Si aggravano dunque le condizioni del presunto colpevole  che, prima della morte del ragazzo, doveva già rispondere dei reati di tentato omicidio, simulazione di reato ed incendio doloso.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button